18/12/2013

Slow Wine 2014

ROCCASTRADA (GR)

AMPELEIA
Frazione Roccatederighi
Località Meleta
Tel. 0564 567155
www.ampeleia.it
info@ampeleia.it

40ha – 100.000 bt

VITA – Ampeleia è una realtà tutta da scoprire. E’ stata una rivelazione, anzitutto, capire come sia nata e come si sia evoluta sotto la guida del trentino Marco Tait, che dall’età di 21 anni, con la piena fiducia di Elisabetta Foradori (proprietaria insieme a Giovanni Podini), ne ha plasmato la fisionomia e l’anima. Per dieci anni si è occupato della cantina e da due gestisce l’azienda nella sua totalità, insieme con Simona Spinelli, all’inizio segretaria e ora responsabile del reparto commerciale.

VIGNE – I corpi aziendali sono tre, ad altitudini da 200 a 600 metri. Ben 54 (proprio così!) le parcelle viticole che vengono vinificate separatamente. La densità nei vecchi vigneti è di 5.000 ceppi a ettaro, mentre i nuovi impianti arrivano a 8.000. I vitigni allevati sono abbastanza inconsueti per la Toscana, ad eccezione di sangiovese e cabernet franc, e ci riservano piacevoli sorprese olfattive e gustative, anche con il solo uso del cemento in fase di vinificazione.

VINI – Panorama assolutamente al di fuori dei canoni usuali sia per i vitigni usati sia per i risultati ottenuti dalla coltivazione biodinamica (siamo giunti al termine della conversione). Il Kepos 2011 (grenache, mourvedre, carignano , marsellanne, alicante bouschet; 30.000 bt; 15 €) esprime sentori di bosco in una combinazione perfetta tra mineralità e sapidità. L’Ampeleia 2010 (gernache, mourvedre, carignano, marsellanne, alicante bouschet; 20.000 bt; 25 €) ha profumi vegetali e speziati; attacca pieno in bocca, è deciso e fresco con una bella nota acida. L’Unlitro 2012 (grenache, mourvedre; 50.000 bt; 10 €) è vinoso, immediato nella sua mineralità e dalla facile beva. Come lascia capire il nome, è confezionato in una bottiglia di capacità singolare.

CONCIMI preparati biodinamici,sovescio
FITOFARMACI rame e zolfo
DISERBO meccanico
LIEVITI indigeni
UVE 100% di proprietà
CERTIFICAZIONE in conversione biodinamica, in conversione biologica

<< back