18/12/2013

Duemilavini - Guida ai vini d'Italia 2014


AMPELEIA

Località Meleta – 58028 Roccatederighi GR
Tel. 0564 567155 – Fax 0564 567146
www.ampeleia.it – info@ampeleia.it


Anno di fondazione: 2002
Proprietà: Elisabetta Foradori e Giovanni Podini
Fa il vino: Marco Tait
Bottiglie prodotte: 100.000
Ettari vitali di proprietà: 40
Vendita diretta: sì
Visite all’azienda: su prenotazione, rivolgersi a Simona Spinelli
Come arrivarci: dalla ss1 Aurelia uscire a Grosseto e prendere la SP8 per Meleta


Elisabetta Foradori, vignaiola di lungo corso con una vita passata a curare le sue vigne in Trentino, nel 2002 fonda insieme a due amici la tenuta Ampeleia. I tre scelgono senza titubanze il nome dal sostantivo greco ampelos -vite- e cominciano la loro sperimentazione clonale atta a valorizzare differenti varietà mediterranee nei suoli delle colline metallifere del grossetano. Le vigne, poste ad altitudini differenti –si va dai 600 ai 200 metri sul livello del mare- sono identificabili in tre livelli diversi e godono di ottimali esposizioni e suoli di composizione eterogenea. La proprietà è oggi impegnata nella conversione in regime biodinamico dei vigneti più alti, e prevede gradualmente di estendere la cosa alla zona mediana e quella più bassa. Tanta diversità ispira in cantina la creatività del giovane Marco Tait, che dalla burrascosa annata 2010 tira fuori un Ampeleia ricco di nobili sensazioni vegetali, bocca avvolgente e ben rispondenta a un tannino davvero elegante. Il Kepos 2011, da vigne vicine al mare, racchiude in sé i toni mediterranei delle uve che lo compongono, con armonia e bella intensità gusto-olfattiva e l’invitante Unlitro 2012, che prende luce dai vigneti più giovani, è vitale e sbarazzino e contenuto in una bottiglia di formato particolare, perfetto per una merenda tra amici.


AMPELEIA 2010
  -  4/5 grappoli
TIPOLOGIA: Rosso Igt
UVE: Cabernet Sauvignon 60%, Sangiovese 15%, a. v. 25%
Gr. 14% – € 23
Bottiglie: 20.000
Vigne di 18 anni di età con densità d’impianto di 8.000 ceppi a ettaro. Vinificazione effettuata in vasche di cemento e in botti di rovere da 50 ettolitri, maturazione in barrique per 16 mesi. Affinamento in bottiglia per un anno.
Straordinario su stinco di maiale.

KEPOS 2011  -  3/5 grappoli
TIPOLOGIA: Rosso Igt
UVE: Grenache, Mourvedre, Marselan, Alicante e Carignano
Gr. 13,5% – € 13
Bottiglie: 30.000
Vigne provenienti dalla zona bassa e mediana del vigneto, allevate a cordone speronato. Vinificazione in botti da 50 hl e tini di cemento, maturazione in questi ultimi per 11 mesi.
Un vino così solare non può che richiamare il principe dei secondi mediterranei, L’agnello al forno con patate.

UNLITRO 2012  -  3/5 grappoli
TIPOLOGIA: Rosso Igt
UVE: Grenache 50%, Mourvedre 50%
Gr. 12,5% – € 9
Bottiglie: 50.000
Vinificazione e maturazione in vasche di cemento per 6 mesi.
Su lasagne e ragù.

<< back