09/11/2012

L'Espresso - Vini d' Italia 2013

Il progetto Ampeleia ,del quale è co-autrice la celebre vignaiola  trentina Elisabetta Foradori, comincia ad assumere una sua fisionomia più compiuta, dove un aspetto non secondario è rappresentato dall’approccio “naturale” alla campagna.

E mentre Ampeleia e Kepos, nonostante la fantasiosa composizione varietale e il differente tasso di complessità, si fanno apprezzare per eleganza e compiutezza stilistica, Unlitro (affinato in cemento) intende ripercorrere le strade, purtroppo non ancora sufficientemente battute, del rosso gioviale e sbarazzino, al fine di restituire tutta la piacevolezza di beva dei migliori vini d’annata.

AMPELEIA 2009

 

(3 bottiglie) 16/20 cabernet  franc, sangiovese; altri  bt 20.000 € 24/28

“marca” balsamica ai profumi, erbe selvatiche e spezie; profilato e lineare al palato, preciso e ordinato, chiusura contrastata, gradevolmente amaricante

UNLITRO 2011

 

(3 bottiglie) 15.5/20 bt 15.000 € 9/10

 

KEPOS 2010

 

(2 bottiglie) 14.5/20 bt 40.000 € 13/15

<< Torna all'elenco