22/10/2012

Ampeleia 2009 Vino della Settimana

Il primo vino Ampeleia della vendemmia 2003, è stato presentato sei anni fa. La versione attuale 2012 è quella che appartiene alla produzione vintage 2009.

In questo periodo molte cose sono cambiate. In primo luogo il vino viene presentato in una “veste” del tutto nuova, ricca di sex appeal, e conservato in una bottiglia con un’etichetta bianca ed il tappo sigillato con ceralacca rossa. In secondo luogo, il gusto di Ampeleia, migliorato, ha acquisito un fascino più maturo. Il nome stesso Ampeleia fa pensare ad uno stile raffinato, dovuto anche dal fatto che è prodotto da una donna.

 

Elisabetta Foradori non è una principiante nel settore vitivinicolo. I suoi vini rossi sono tra i migliori del Trentino, dove si trova l’azienda agricola della famiglia Foradori. All’inizio di questo secolo è nata l’idea di creare un vino del tutto nuovo, che riflettesse il suo concetto di bellezza ed eleganza. La ricerca ha portato Elisabetta ed i suoi due partner in località Roccatederighi, sulle colline della Maremma Toscana, dove nel 2002 hanno comprato una tenuta con vigneti immersi in una natura incontaminata.

 

Oltre che dalle Dolomiti settentrionali, Elisabetta era affascinata dalla generosa e selvaggia atmosfera mediterranea. “Perché dunque non provare a trasmettere questo spirito attraverso il vino?”

Dai precedenti proprietari l’azienda ha acquisito vecchi vitigni di Cabernet Franc e di Sangiovese, accanto ai quali hanno trovato spazio alcune viti mediterranee. Così Ampeleia è diventato un’originale fusione di sette varietà di vitigni: Cabernet Franc, Sangiovese, Grenache, Carignano, Mourvedre, Alicante e Marselan.

Lo stile elegante del vino del sud con gli anni è diventato più raffinato e complesso.

Ampeleia 2009 è la quintessenza del mediterraneo: con il profumo fresco di eucalipto ed erbe aromatiche, con un bouquet di frutti neri maturi, con le rocce mediterranee, con il soffio del vento tiepido e con il sole vellutato al tramonto della giornata.

<< Torna all'elenco