22/10/2010

L'Espresso - Vini d' Italia 2011

I Vini d'Italia 2011, Le Guide de L'Espresso

Il progetto Ampeleia del quale è co-autrice la brava vignaiola trentina
Elisabetta Foradori, comincia ad assumere una sua fisionomia più
compiuta. E i due rossi aziendali, Ampeleia e il cadetto Kepos,
nonostante la fantasiosa costituzione varietale, si fanno apprezzare
per eleganza, godibilità e compiutezza stilistica, sottolineando
l'innata qualità dei terroir da cui prendono vita.
Più focalizzati ed equilibrati rispetto alle annate precedenti,
Ampeleia e Kepos si vanno ritagliando uno spazio preciso nel
panorama del vino d'autore maremmano, e troveranno di certo
“accordature gastronomiche interessanti, vista la frewsca bevibilità
che li caratterizza

AMPELEIA 2007 – 16.5/20
Austero, condotto con discrezione, grande equilibrio fra le parti,
ottima bevibilità e apprezzabile complessità.

KEPOS 2008 - 15.5/20

<< Torna all'elenco