21/11/2008

Duemila Vini 2009

L'avventura in Maremmma di Elisabetta Foradori, frutto dell'amicizia con Giovanni Podini e Thomas Widmann, si chiama invece Ampeleia.
L'azienda nasce nell 2002 e i suoi vini sono il risultato della sinergia di diversi vitigni collocati in terreni differenti per altitudine, microclima ed esposizione.
L'Ampeleia 2006 dovrà attendere ancora un anno in bottiglia; in compenso debutta (e bene) l'originale Kepos, un blend dai toni mediterranei e dal gran carattere. 

Kepos 2006 - 4 Grappoli

Un rubino luminoso e leggibile, introduce aromi intensamente mediterranei e vegetali, con spunti decisi di frutta rossa, spezie fini, tabacco dolce e caffè. Saporito, elegante e vellutato nella trama tannica, lungo. Un anno in botti di rovere francese da 50-60 hl. Cinghiale in agrodolce.
 

<< back